Redazionali

Vite da vino, focus sulla nutrizione

09/01/2018

E' dal campo - spiega Angelo Cifarelli, del servizio agronomico ILSA - che bisogna partire per garantire vini di qualità, nutrendo efficacemente la vite nei suoi momenti cruciali".

Di quali elementi, allora, necessita la pianta in queste fasi essenziali? Quali possono essere un valido aiuto per superare gli stress di vario genere ai quali essa è sottoposta. Strategici i biostimolanti ILSA a base di idrolizzato enzimatico di Fabaceae, ingrediente essenziale per rese elevate e di qualità, capace di aiutare il viticoltore. 

Leggi qui l'articolo integrale

Approfondimenti