Redazionali

Ilsamin Boro e Ilsavegetus, per ottimizzare le fasi di fioritura e allegagione

29/05/2018

“Chi allega, raccoglie” è una rivisitazione in chiave viticola del detto popolare che tutti conosciamo. Una regolare fioritura e un’alta percentuale di allegagione consentono non solo una maggiore resa finale ma anche una conformazione dei grappoli più regolare, aspetto importante per le operazioni di raccolta. Se a ciò aggiungiamo la minore incidenza di acinellatura e di stress causati da agenti esterni, capiamo come queste fasi siano importanti anche per la qualità del mosto.




E' importante, quindi, aiutare la pianta applicando gli elementi e i composti che, a livello isiologico, agiscono positivamente in queste fasi. Con due sole applicazioni fogliari, la prima al 20% di fiori aperti e l’altra a fioritura completa, Ilsamin Boro e Ilsavegetus, combinazione proposta da Ilsa e ormai consolidata da anni, ottimizzano le fasi di fioritura e allegagione. Il primo è un concime a base di Gelamin® (gelatina idrolizzata fluida per uso agricolo, ottenuta da idrolisi enzimatica), per cui ad alto contenuto di amminoacidi, e boro etanolammina, la forma di boro più assimilabile dalla pianta.






Ilsavegetus
è un biostimolante vegetale a base di idrolizzato enzimatico di Fabaceae, in cui il triacontanolo naturale, le sostanze fenoliche e altri estratti vegetali svolgono un ruolo di regolazione del processo di allegagione e proteggono la vite da stress esterni, pericolosi proprio in questa fase. Le caratteristiche naturali e fisiche (perfetta solubilità in acqua, basso pH e conducibilità) delle componenti rendono questi due prodotti consentiti anche in agricoltura biologica e perfettamente miscibili con altri formulati commerciali.

ILSA PER L’industria

 

Da sempre ILSA serve l’industria con materie prime naturali derivanti da processi industriali unici in grado di incrementare il potenziale e l’efficacia dei vostri fertilizzanti e biostimolanti.  Con le soluzioni tailor-made o le materie prime di ILSA, crescono le opportunità per le industrie che puntano a formulare prodotti innovativi per distinguersi nel mercato.

SCOPRI DI PIU'

ilsa per l’agricoltura

 

Biostimolanti e prodotti ad azione specifica, fertilizzanti organici ed organo minerali, solidi e liquidi, per l'agricoltura convenzionale e biologica, in grado di aumentare la qualità e le rese produttive, soddisfacendo al meglio le esigenze di agricoltori sempre più specializzati e rispettosi dell'ambiente.

SCOPRI DI PIU'

COSA PUOI COLTIVARE CON I PRODOTTI ILSA ?

Scegli la coltura di tuo interesse e scopri quali sono le soluzioni per la nutrizione e per la biostimolazione di ILSA.  

Registrandoti sul sito entrerai a far parte della community di ILSA a cui riserviamo la possibilità di consultare e scaricare tutta la documentazione di approfondimento altrimenti riservata, come dossier, schede prodotto, studi e relazioni, risultati di campi dimostrativi, e molto altro. Potrai inoltre richiedere piani di concimazione, anche ad hoc e scaricare quelli esistenti.

In Evidenza

LIFE BIOPOL: Attesi mercoledì i rappresentanti UE per la condivisione degli importanti risultati del progetto Ilsa, Codyeco, Università Cà Foscari, Dercosa ed Inpelsa

Lanciato nel 2015 e co-finanziato dalla EU nell’ambito del programma LIFE 2014-2020, LIFE BIOPOL ha dato prova di come sia possibile valorizzare sottoprodotti industriali, altrimenti destinati alla discarica, per formulare una chimica a basso impatto per il settore pelle...

Leggi tutto

ILSA al 22° Congresso Nazionale dedicato all’uva da tavola

Leggi tutto

I prodotti Ilsa sono quello che dicono di essere

Il laboratorio aziendale Ilsa totalizza risultati ineccepibili nelle prove interlaboratorio organizzate da UNICHIM, l’Associazione per l'Unificazione del Settore dell'Industria Chimica, a conferma dell’attendibilità dei parametri di analisi dei prodotti aziendali. Una sicurezza in più per gli agricoltori che scelgono Ilsa.

Leggi tutto

Il nuovo Regolamento Europeo sui fertilizzanti

ILSA racconta la sua esperienza di realizzazione dello studio di impronta ambientale di prodotto ( PEF) e di organizzazione (OEF. Il convegno vuole portare testimonianze di uso di questa metodologia...

Leggi tutto