Redazionali

Bio o convenzionale, zero differenze con i biostimolanti ILSA 100% naturali. Anche in serra.

21/12/2018

La natura completamente vegetale di Ilsapolicos e Ilsac-on, le loro pluri-certificazioni, anche per l’uso in agricoltura biologica, e la loro efficacia in termini di resa e qualità, annullano le differenze produttive tra l’agricoltura convenzionale e il regime biologico. Sia in pieno campo che in serra. In questo periodo, con la stagione degli ortaggi nel pieno dell’attività, tra le province di Ragusa e Siracusa dove i due biostimolanti Ilsa sono diventati parte integrante della pratica di nutrizione e di biostimolazione in serra, è facile trovare piante di pomodoro, melanzana, peperone, zucchino, cetriolo in diverse fasi di crescita e produzione, a seconda del momento del trapianto. I risultati testimoniano la bontà dei biostimolanti Ilsa nello stimolare naturalmente il metabolismo delle piante, anche nel caso di “cicli produttivi” tipici delle colture “forzate”.

I biostimolanti con triacontanolo naturale certificati anche per il bio

Ilsapolicos e Ilsac-on sono due biostimolanti 100% di origine vegetale. Contengono il triacontanolo, una molecola prodigiosa per le sue riconosciute proprietà biostimolanti che Ilsa riesce ad estrarre in maniera completamente naturale. Questo grazie ai suoi innovativi processi produttivi, idrolisi enzimatica FCEH® ed estrazione in CO2 supercritica SFE®. Ilsa estrae questo alcol a lunga catena dalle Fabaceae (Leguminose). Il triancontanolo naturale di Ilsa, a differenza della sua “versione” sintetica presente in commercio, risulta completamente solubile e quindi del tutto biodisponibile per le colture che ne possono così trarre tutti i benefici.

Ilsapolicos e Ilsac-on, vediamo come agiscono

Ilsapolicos è un biostimolante a base di estratto di erba medica, alghe e melasso e contenente triacontanolo che, in fertirrigazione, stimola positivamente diverse fasi del ciclo, dall’inizio alla fine. Applicato in aggiunta ai normali concimi in fertirrigazione, alla dose di 0,5-1 kg/1.000 m2, favorisce lo sviluppo delle radici e, contemporaneamente, riduce l’eccesso di vigore nelle prime fasi. Aspetto fondamentale per i trapianti in presenza di alte temperature. Ma non solo, le applicazioni di Ilsapolicos fino alla fase di fioritura, consentono un migliore assorbimento dei nutrienti, una maggiore tolleranza a stress e stimolano l’induzione a fiore.
Ciò produce un aumento netto della resa finale di oltre il 30% rispetto a condizioni normali. L’allungamento dei grappoli fiorali, l’aumento del numero di fiori e della percentuale di allegagione sono una costante verificata più volte, sia su pomodoro che su altre orticole da frutto.


A partire dalla fase di fioritura, le applicazioni combinate con Ilsac-on, a base di idrolizzato enzimatico di Fabaceae e anch’esso contenente triacontanolo, favoriscono l’aumento della resa, sia in termini di numero di frutti allegati sia di calibro alla raccolta. Ilsac-on, applicato per via fogliare alla dose di 250-300 grammi per ettolitro di acqua, e tranquillamente in miscela con altri prodotti (compresi fitofarmaci), dà la spinta ulteriore per l’ottenimento di un calibro maggiore e più uniforme, oltre che per l’aumento della tolleranza a stress.


l risultati


Applicati insieme ai vari concimi proteici della gamma Ilsa, a base di azoto organico, carbonio organico ed amminoacidi, Ilsapolicos e Ilsac-on hanno garantito produzioni eccellenti, sia in termini quantitativi che qualitativi, con ortaggi più buoni, più belli e anche più resistenti, grazie ad un altro beneficio che li caratterizza, l’aumento della shelf-life.

Foto 1: Dettaglio dell’allungamento dei grappoli fiorali di pomodoro indotta dalle applicazioni di IlsaPolicos

Foto 2 e 3: Risultati produttivi di pomodoro in serra dove sono stati applicati concimi e biostimolanti Ilsa a base di triacontanolo

ILSA PER L'INDUSTRIA

 

Da sempre ILSA serve l’industria con materie prime naturali derivanti da processi industriali unici in grado di incrementare il potenziale e l’efficacia dei vostri fertilizzanti e biostimolanti. Con le soluzioni tailor-made o le materie prime di ILSA, crescono le opportunità per le industrie che puntano a formulare prodotti innovativi per distinguersi nel mercato.

SCOPRI DI PIU'

ilsa PER L'AGRICOLTURA

 

Biostimolanti e prodotti ad azione specifica, fertilizzanti organici ed organo minerali, solidi e liquidi, per l'agricoltura convenzionale e biologica, in grado di aumentare la qualità e le rese produttive, soddisfacendo al meglio le esigenze di agricoltori sempre più specializzati e rispettosi dell'ambiente.

SCOPRI DI PIU'


COSA PUOI COLTIVARE CON I PRODOTTI ILSA ?

Scegli la coltura di tuo interesse e scopri quali sono le soluzioni per la nutrizione e per la biostimolazione di ILSA.  

Registrandoti sul sito entrerai a far parte della community di ILSA a cui riserviamo la possibilità di consultare e scaricare tutta la documentazione di approfondimento altrimenti riservata, come dossier, schede prodotto, studi e relazioni, risultati di campi dimostrativi, e molto altro. Potrai inoltre richiedere piani di concimazione, anche ad hoc e scaricare quelli esistenti.

In Evidenza

LIFE BIOPOL: Attesi mercoledì i rappresentanti UE per la condivisione degli importanti risultati del progetto Ilsa, Codyeco, Università Cà Foscari, Dercosa ed Inpelsa

Lanciato nel 2015 e co-finanziato dalla EU nell’ambito del programma LIFE 2014-2020, LIFE BIOPOL ha dato prova di come sia possibile valorizzare sottoprodotti industriali, altrimenti destinati alla discarica, per formulare una chimica a basso impatto per il settore pelle...

Leggi tutto

ILSA al 22° Congresso Nazionale dedicato all’uva da tavola

Leggi tutto

I prodotti Ilsa sono quello che dicono di essere

Il laboratorio aziendale Ilsa totalizza risultati ineccepibili nelle prove interlaboratorio organizzate da UNICHIM, l’Associazione per l'Unificazione del Settore dell'Industria Chimica, a conferma dell’attendibilità dei parametri di analisi dei prodotti aziendali. Una sicurezza in più per gli agricoltori che scelgono Ilsa.

Leggi tutto

Il nuovo Regolamento Europeo sui fertilizzanti

ILSA racconta la sua esperienza di realizzazione dello studio di impronta ambientale di prodotto ( PEF) e di organizzazione (OEF. Il convegno vuole portare testimonianze di uso di questa metodologia...

Leggi tutto