ILSACTIGREEN START
GRANULARE

NP 9.18

CONTIENE AGROGEL® e GELAMIN®

ILSACTIGREEN START GRANULARE è l’unico fertilizzante solido granulare con co-formulante ad alto peso molecolare prodotto da idrolisi enzimatica dalla verificata (certificata) attività biostimolante (GELAMIN®) e il primo vero organo-minerale granulare NP ad alto contenuto di AZOTO ORGANICO con frazioni a lenta cessione e frazioni prontamente solubili da AGROGEL®, la gelatina idrolizzata per uso agricolo da collagene.

 

E' l’esito di una lunga ricerca e di un innovativo progetto per la realizzazione di concimi a ridotto impatto ambientale nel rispetto dell’efficienza nutritiva, ed è pensato per la distribuzione localizzata sia con macchine di precisione che gravitazionali.      

Le alte dosi di AGROGEL® e GELAMIN® sono finalizzate al massimo risultato di efficienza nutrizionale di tutti gli elementi, con azione di stimolo sia dell’attività radicale che della fertilità microbiologica.

 

BENEFICI

  • Azione starter ad alta efficienza di azoto e fosforo.
  • Lunga persistenza d’azione dei nutrienti senza perdite.
  • Stimolo alla crescita di apparati radicali più attivi verso i nutrienti nel terreno.
  • Riduce la salinizzazione e la compattazione del suolo.


ILSACTIGREEN START GRANULARE si impiega a bassi dosaggi e senza sprechi.

A base di
A base di
CONFEZIONI
25 kg
FORMULAZIONE
Solidi - Granulare - 1,5-2,8 mm
Richiedi Informazioni
COMPOSIZIONE
  • Azoto (N) Totale 9 %
    • Di cui: Azoto (N) Organico 5 %
    • Azoto (N) Ammoniacale 4 %
  • Anidride Fosforica (P2O5) solubile in acqua 18 %
  • Carbonio (C) Organico 19 %
  • Coformulante da Idrolisi Enzimatica 12 %
Dosi e modalità d'impiego
    • Avena
      35-50 kg/ha
      Semina
      Localizzato con il seme
    • Farro
      35-50 kg/ha
      Semina
      Localizzato con il seme
    • Frumento duro
      35-50 kg/ha
      Semina
      Localizzato con il seme
    • Frumento tenero
      35-50 kg/ha
      Semina
      Localizzato con il seme
    • Mais
      50-80 kg/ha
      Semina

      Localizzato lungo la fila

    • Orzo
      35-50 kg/ha
      Semina
      Localizzato con il seme
    • Riso
      35-50 kg/ha
      Semina
      Localizzato con il seme
    • Segale
      35-50 kg/ha
      Semina
      Localizzato con il seme
    • Sorgo
      35-50 kg/ha
      Semina
      Localizzato con il seme
    • Triticale
      35-50 kg/ha
      Semina
      Localizzato con il seme
    • Barbabietola da zucchero
      50-80 kg/ha
      Semina

      Localizzato lungo la fila

    • Girasole
      75-100 kg/ha
      Semina
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Soia
      75-100 kg/ha
      Semina
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Tabacco
      75-100 kg/ha
      Semina
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Actinidia (kiwi)
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

    • Fico
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

    • Lampone
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

    • Loti (kaki)
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

    • Nocciolo
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

    • Noce
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

    • Pistacchio
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

    • Ribes nero
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

    • Ribes rosso
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

    • Sorbo
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

    • Uva Spina
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

    • Tutte
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

       
      50-150 kg/ha
      In produzione
      Localizzato sottochioma
    • Aglio e Scalogno
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Asparago
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Barbabietola da orto
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Carota e Pastinaca
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Cavolfiore
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Cetriolo da mensa/ da sottaceti
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Cipolla
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Cocomero
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Finocchio
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Fragola
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Melanzana
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Melone o Popone
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Peperone
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Pomodoro
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Pomodoro da industria
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Porro
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Rapa
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Ravanello
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Sedano
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Zucchino
      75-100 kg/ha
      Trapianto
      Localizzato alla semina o in copertura
    • Indivia (riccia e scarola)
      25 gr/m2
      Preparazione del letto di semina
      Interrato
    • Lattuga
      25 gr/m2
      Preparazione del letto di semina
      Interrato
    • Rucola
      25 gr/m2
      Preparazione del letto di semina
      Interrato
    • Spinacio
      25 gr/m2
      Preparazione del letto di semina
      Interrato
    • Campi Sportivi
      25 gr/m2
      Dopo arieggiatura/carotatura

      In copertura

    • Colture Floreali e Ornamentali
      40-60 gr/m2
      Trapianto
      Localizzato
    • Tappeti Erbosi Estivi
      25-30 gr/m2
      Semina ex novo/posa zolle

      In copertura, su terreno nudo prima della posa delle zolle

    • Tappeti Erbosi Intensivi
      25-30 gr/m2
      Semina ex novo/posa zolle

      In copertura, su terreno nudo prima della posa delle zolle

    • Tutte
      50-70 kg/ha
      Impianto

      Localizzato nel raggio di 30-40 cm dalla base della pianta
      NOTE: non porre a diretto contatto con le radici

I dosaggi sono da ritenersi puramente indicativi e possono variare in funzione delle condizioni pedoclimatiche e delle rese medie attese.

 
LEGENDA ICONE
Il Marchio di Qualità conferito da Assofertilizzanti in accordo con l’ICQRF (Ispettorato Centrale della tutela della Qualità e Repressione Frodi dei prodotti agroalimentari) certifica la rispondenza dei fertilizzanti all’etichetta posta sulla confezione e alle normative di legge, eseguendo prelievi a campione sui prodotti commercializzati.